Come sarebbe la Serie A senza la Juventus? Lo scenario apocalittico

Avete mai immaginato una Serie A senza la Juventus? Sarebbe praticamente impossibile ipotizzare uno scenario del genere.

Nell’ultimo periodo si parla molto della Juventus e del discorso legato alle plusvalenze; è chiaro come le dimissioni dell’intero CDA abbiano causato un vero e proprio terremoto nel mondo bianconero.

Juventus Serie A

Il futuro è in costruzione con il nuovo organigramma societario pronto ad aprire una nuova era bianconera; per quanto riguarda il campo, invece, Allegri deve preparare il ritorno in campo nonostante una situazione infortuni ancora complessa.

Tornando al discorso sulle plusvalenze, nei giorni passati sono state tante le ipotesi su possibili conseguenze per la Juventus dalle penalizzazioni in campionato alla mancata partecipazione alle coppe per un tot di anni fino ad arrivare ad una Serie A senza la squadra bianconera.

Ecco questa è una possibilità da scartare a prescindere; non ci sarà mai una Serie A senza la Juventus. Quando si parlava di Superlega ci si riferiva alla Champions League e non certo al massimo campionato italiano.

Serie A senza Juventus? Ecco perché è impossibile

Abbiamo detto, ma è giusto ripeterlo, come una Serie A senza la presenza della Juventus non sia minimamente immaginabile. I club bianconero, oltre ad essere il più titolato d’Italia e ad avere uno stadio di proprietà, è un club storico con un numero di tifosi a dir poco incredibile.

Il supporto che ha la Juventus, a livello di pubblico, è fondamentale anche a livello economico per non parlare poi del colpo d’occhio che si vede in determinate partite. Nei big match con protagonisti i bianconeri, l’atmosfera che si respira allo stadio è unica nel suo genere.

Una squadra storica per la Serie A e che ha visto diversi campionati vestire la maglia della Juventus, il club più titolato in Italia e un seguito (a livello di pubblico) incredibile. Ecco perché non si può minimamente immaginare il massimo campionato italiano senza la presenza della Juve.