Mercato Juventus, movimenti in difesa: il primo nome resta Godin

MERCATO JUVENTUS- Bianconeri che dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo ritoccheranno ulteriormente il loro organico. Secondo quanto riporta ‘Tuttosport‘, i bianconeri sono ora concentrati sul possibile restauro della difesa. L’arrivo di Sarri al Chelsea potrebbe significare addio per Rugani e anche Benatia, sempre nell’orbita del Marsiglia. Le due possibili cessioni aprono il dibattito su chi arriverà in difesa.

DIFESA BIANCONERA DA RIFARE

L’obiettivo primario resta Diego Godin, in scadenza di contratto nel 2019 con l’Atletico Madrid. Pagando i 20 milioni della sua clausola rescissoria, potrebbe arrivare subito a Torino. In alternativa, piace il compagno di squadra Savic, resta sullo sfondo l’ipotesi De Ligt. Per la fascia sinistra, occhio al possibile addio di Alex Sandro, in caso di arrivo di offerte da almeno 40 milioni di euro. Il sostituto ideale sarebbe Bernat del Bayern Monaco, acquistabile per una cifra non inferiore ai 15 milioni. Mentre Darmian resta nel mirino bianconero, anche se il sogno per la difesa è Marcelo.

Impostazioni privacy