Mercato Juventus, da Isco a Pogba: ecco i prossimi acquisti bianconeri

.MERCATO JUVENTUS – Il 2019 della Juventus è già iniziato, soprattutto in sede di calciomercato. Gioca d’anticipo la dirigenza bianconera che pianifica grandi manovre soprattutto per l’estate. Però con l’orecchio teso è pronta a cogliere segnali di apertura su alcuni grossi obiettivi anche a gennaio. Il prossimo anno sarà fondamentale per la società bianconera che punta a consolidare il progetto avviato con l’affare Cristiano Ronaldo affiancando al portoghese altre stelle di livello mondiale.

Leggi anche: Juventus-Inter streaming e diretta tv: ecco dove seguire il match

Un passo importante in questo senso sarebbe già stato mosso dalla Juventus che secondo ‘Tuttosport’ avrebbe tracciato una linea, tirato un bilancio e fissato i quattro obiettivi prioritari del prossimo anno, uno per reparto.

Mercato Juventus, 4 nomi per sognare la Champions

In difesa, innanzitutto, serve un restyling importante e la ‘Vecchia Signora’ vuole ripartire dal giovanissimo de Ligt dell’Ajax: il pressing sull’agente Raiola è costante e non è passata inosservata la presenza a Torino di Edwin van der Sar, ex bianconero e ora Dg degli olandesi. Sulla corsia mancina, nonostante l’accordo raggiunto con Alex Sandro per il rinnovo, c’è sempre Marcelo nel mirino, pronto a lasciare il Real Madrid a fine stagione.

Leggi anche: Isco-Juventus, Paratici stuzzica il Real Madrid: scambio con Bentancur?

Mentre a centrocampo non è un mistero la forte volontà di riportare allo Stadium il francese Paul Pogba, ai ferri corti con Mourinho allo United. Sulla trequarti è stato ormai ‘scelto’ Isco, che ieri ha segnato in Copa del Rey ma non rientra nel piano del tecnico Santiago Solari al momento. Dovesse essere confermata la sua non titolarità, l’addio sarebbe inevitabile. Tanto che in Spagna c’è chi ha parlato di possibile cessione già a gennaio in caso di offerta molto importante. Parallelamente, in ogni caso, la Juventus monitora diverse alternative in ogni reparto. Lavora soprattutto sui giovani gioielli italiani, con Barella, Tonali e Chiesa tra i principali obiettivi.

Impostazioni privacy