Allegri festeggià così: ecco con chi era dopo la vittoria con la Lazio

Max Allegri ha saputo rimandare al mittente tante critiche e ora il suo lavoro sta pagando, per questo motivo ha potuto godersi del relax.

Ha dovuto mandare giù davvero tanti bocconi amari Massimiliano Allegri in questo inizio di stagione con la sua Juventus, ma queste ultime sei partite prima della sosta per il Mondiale hanno evidenziato come servisse davvero fiducia nei confronti del tecnico toscano, con il suo ingegno che sta portando davvero grandissimi risultati alla Vecchia Signora.

Massimiliano Allegri
LaPresse

Uno dei principali tormentoni di questo inizio di stagione era la volontà da parte della maggior parte dei tifosi della Juventus di un esonero da parte di Massimiliano Allegri.

I bianconeri hanno sofferto davvero tantissimo nelle prime partite stagionali, con lo scotto dell’eliminazione dalla fase del girone della Champions League che comunque rimarrà indelebile in questo 2022.

Nonostante questo però la vecchia signora ha avuto comunque l’opportunità di retrocedere in Europa League e rimanere così ancora aggrappati al sogno di poter riportare un titolo internazionale a Torino dopo la bellezza di ben 27 anni.

L’obiettivo principale però sicuramente quello di tornare a vincere il campionato dopo tre anni di digiuno, perché quando si è alla Juventus non si può far altro che puntare costantemente alle trionfo in Serie A.

Massimiliano Allegri un tecnico che probabilmente non ha mai fatto delle bel calcio un suo mantra, ma allo stesso tempo ha sempre dimostrato di avere le idee ben chiare per come riuscire a vincere.

Quest’ultima settimana prima della sosia è stata davvero sensazionale, perché oltre la vittoria nel turno infrasettimanale contro il Verona fanalino di coda, l’Allianz Stadium ha potuto gioire per ben due volte in due splendidi scontri diretti contro Inter e Lazio.

Prima il 2-0 ai nerazzurri e poi il 3-0 ai biancocelesti, per questo motivo ora la Juventus si trova incredibilmente al terzo posto solamente alle spalle del lontanissimo Napoli e a un passo dal Milan campione d’Italia.

Ecco dunque come mai adesso Allegri si può davvero godere questa sosta nel miglior modo possibile, perché con 6 vittorie consecutive e nessun gol subita in queste partite la Juventus ha rialzato finalmente la testa.

A Torino in questi giorni si stanno svolgendo le ATP Finals del tennis, con il tecnico bianconero che non ha perso tempo nel poter godersi un po’ di questo splendido sport, tanto è vero che ha avuto l’opportunità anche di poter scambiare alcune parole con uno dei più grandi di sempre: Novak Djokovic.

Allegri si diverte con Djokovic: le ATP Finals per rilassarsi

Il tennis è sicuramente uno degli sport più amati in Italia e ovviamente anche Massimiliano Allegri non ha perso tempo nel poter assistere a questo grande evento a Torino.

Le ATP Finals infatti sono il momento che concludono la stagione tennistica, dando l’opportunità ai primi otto del mondo di sfidarsi in un torneo molto simile al mondiale.

Allegri è andato tra l’altro nelle tribune assieme ad un altro suo collega, ovvero l’allenatore della Sampdoria Dejan Stankovic, con il serbo che sicuramente avrà fatto il tifo per il suo connazionale.

Djokovic ha avuto comunque modo di poter scambiare due parole anche con Massimiliano Allegri, con i tre che si sono davvero molto divertiti e sono stati immortalati dalle telecamere.

La presenza del tecnico della Juventus inoltre ha portato davvero molto bene alle balcanico, dato che la sua partita nel Gruppo B non era per nulla semplice contro il greco Tsitsipas.

In soli due set però Novak Djokovic è riuscito a portare a casa i primi punti del girone, dimostrando come abbia ancora tutta l’intenzione del mondo di poter vincere le ATP Finals.

Djokovic Allegri
Twitter

Inoltre su Twitter si parla anche del fatto che Djokovic sia un grande amante dell’ippica, probabilmente la più grande passione assieme al calcio di Allegri, per questo motivo è davvero impossibile che i due non vadano perfettamente d’accordo.