Bonucci, svolta incredibile: tutti senza parole

Svolta clamorosa intorno a Bonucci; ecco la decisione che lasciato tutti senza parole all’interno del mondo bianconero.

Nella scorsa stagione non sono stati pochi i problemi avuti dalla Juventus; sul campo la squadra non ha raggiunto nessuno degli obiettivi dal campionato (in cui i bianconeri hanno faticato a lottare per lo scudetto nonostante la penalizzazione) alle coppe dove i ragazzi di Allegri sono usciti in semifinale di Europa League e ai gironi di Champions al termine di un percorso con cinque sconfitte e una sola vittoria.

bonucci
Bonucci (Ansafoto)

Oltre agli obiettivi di campo, però, le difficoltà ci sono state anche dal punto di vista dei giocatori; alcuni elementi, infatti, non hanno reso secondo le aspettative. Ovviamente ci viene in mente Chiesa, Vlahovic, Pogba (per via degli infortuni) e Bonucci. Il centrale, tra una condizione fisica non eccellente e prestazioni non all’altezza, ha faticato e non poco a mostrare il suo lavoro.

Nel 3-5-2 di Allegri, il difensore ha progressivamente perso il posto scendendo nelle gerarchie; prima di lui, oltre ai nuovi acquisti Bremer e Gatti, ci sono stai Danilo e Alex Sandro che, nella scorsa stagione, sono diventati dei centrali ottenendo anche dei buoni risultati considerando che, di professione, fanno i terzini.

Bonucci non è riuscito a dare il suo contributo e sappiamo benissimo quanto, un giocatore come lui, sia assolutamente importante soprattutto a livello di leadership e capacità di trascinare i suoi compagni nei momenti di difficoltà. Il suo contratto scade nel 2024 ma nelle ultime ore sono giunte delle clamorose novità; il difensore, infatti, è stato messo fuori rosa.

Una novità che nessuno si aspettava ma che testimonia la fine del rapporto tra il giocatore e la squadra che ha difeso per la maggior parte della sua carriera. Ora si apre uno scenario decisamente chiaro: Bonucci dovrà un’altra squadra dove proseguire la sua carriera da calciatore.

Bonucci fuori rosa: ecco che succede ora

Nessuno se lo sarebbe immaginato ma Bonucci lo possiamo considerare un giocatore in cerca di squadra; la Juventus lo ha messo fuori rosa dando un segnale piuttosto chiare su quale deve essere la linea da seguire.

Ora, come detto, il difensore dovrà trovarsi una nuova squadra; dal punto di vista della leadership un giocatore come Bonucci farebbe comodo praticamente a tutte le squadre della Serie A. Qualora dovesse ritrovare anche la giusta continuità fisica diventerebbe uno dei giocatori più importanti in questa sessione di mercato. Non ci resta che aspettare per capire quale sarà la prossima squadra di Bonucci.

Impostazioni privacy