Juventus, Kessie si avvicina: la cifra

La Juventus continua a lavorare sul mercato e tra i possibili obiettivi troviamo un centrocampista con Kessie che sembra in pole position.

Frattesi è stato acquistato dall’Inter e Milinkovic-Savic è andato all’Al-Hilal; due possibili obiettivi sfumati in questa sessione di mercato; la Juventus, infatti, ha bisogno di andare a rinforzare la rosa di Allegri e uno dei reparti sui quali intervenire troviamo, senza ombra di dubbio, il centrocampo.

kessie
Kessie, la Juventus si avvicina al centrocampista (Credits: LaPresse Kessie( – Juvedipendenza

 

Nelle ultime settimane, il club bianconero ha messo gli occhi su Kessie; il centrocampista del Barcellona, nell’ultima stagione, non è riuscito ad imporsi completamente nel sistema di gioco dei blaugrana. L’ex Milan non sembra rientrare nei piani del club spagnolo e, proprio per questo, potrebbe essere ceduto in questa finestra di mercato.

Il classe 1996 ha le caratteristiche per andarsi ad imporre nel sistema di gioco di Allegri: forza fisica, corsa, dinamismo, capacità di apporto in fase difensiva e possibilità di portare un numero importante di gol e assist. Profilo, perfetto, dunque quello di Kessie ma trattativa non semplicissima nonostante la Juventus continua a provare per regalare al proprio tecnico un rinforzo di livello.

Stando alle ultime ore, la Juventus sembra essersi avvicinata al centrocampista; operazione che andrebbe a chiudersi con prestito più diritto di riscatto fissato intorno ai quindici milioni di euro. Nel mercato può succedere di tutto (e lo abbiamo visto nell’affare Lukaku) ma i bianconeri cercheranno di chiudere il prima possibile.

Juventus, Pogba non convince: ecco perché servirebbe Kessie

L’eventuale arrivo di Kessie, dunque, andrebbe a migliorare il centrocampo della Juventus dando una soluzione in più al sistema di gioco di Allegri. Il tecnico ha bisogno di un nuovo innesto in mezzo al campo considerando, soprattutto, il discorso Pogba che non sembra ancora convincere dal punto di vista fisico. Il francese, nella sorsa stagione, ha avuto tre problemi fisici e il primo si è manifestato nel corso della preparazione.

pogba
Pogba, le condizioni fisiche preoccupano. La Juve vuole Kessie (Credits: LaPresse Pogba) – Juvedipendenza

 

Diverse le partite saltata da Pogba tra cui anche il Mondiale con la sua Francia; le cose, nella seconda parte della scorsa stagione, non sono andate come ci aspettava. Prima del match con la Sampdoria è arrivato un nuovo problema fisico e il terzo si è verificato nel corso del match contro la Cremonese dove, a distanza di diverso tempo, era tornato titolare.

Ora Pogba vuole mettersi alle spalle quanto successo l’anno scorso ed essere grande protagonista a partire dalla prima giornata del prossimo campionato; il problema, però, è che al momento le condizioni del centrocampista restano una vera e propria incognita. Bisognerà aspettare il verdetto del campo per capire se il francese potrà essere una risorsa importante per la rosa di Allegri; nel frattempo la Juve vuole tutelarsi e quindi vuole chiudere il discorso legato a Kessie.

Impostazioni privacy