Cambio importante per Danilo: la Juve ha in mano un vicecampione d’Europa

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Danilo è uno di quei giocatori che in questi anni ha saputo dimostrare il proprio talento, ma il brasiliano potrebbe avere un nuovo ostacolo.

Quando nel 2019 venne effettuato lo scambio tra Juventus e Manchester City per portare le prestazioni di Joao Cancelo a Manchester e quelle di Danilo a Torino, furono davvero in tantissimi a essere molto critici nei confronti della società, non capendo però che il bilancio piangeva e c’era bisogno di una soluzione immediata, con il brasiliano che è riuscito però a migliorarsi sempre di più nel corso della carriera, diventando adesso uno degli elementi praticamente in sostituibili della squadra di Massimiliano Allegri.

Danilo Juventus (LaPresse)
Danilo Juventus (LaPresse)

Ci sono alcuni giocatori che riescono immediatamente a entrare a far parte del cuore e delle preferenze dei tifosi, mentre altri riescono a costruirsi pian piano una caratura importante nel corso del tempo, con Danilo che è stato uno di quelli che ha potuto migliorarsi sempre di più nel corso della propria carriera.

Il suo arrivo in bianconero infatti era stato visto in maniera molto negativa, con le prime partite sotto la guida Sarri che non erano state per nulla positive, per poi riscoprirsi davvero un tuttofare del campo sotto la gestione Pirlo, completandosi ancora di più in quest’ultimo campionato dove sicuramente è stato tra gli elementi più positivi della stagione juventina.

La sua grande adattabilità in tutte le zone del campo gli ha permesso di fare sia il terzino destro, il suo vero ruolo naturale, passando però senza problemi anche a sinistra, al centro della difesa, dove probabilmente ha dimostrato le migliori prestazioni, fino ad arrivare addirittura al regista di centrocampo.

Per questo motivo è molto probabile che l’anno prossimo non giocherà più come terzino destro, ma si cercherà una soluzione adatta per poterlo far passare stabilmente al centro della difesa, per questo motivo la dirigenza sta cercando di acquistare Kieran Trippier, un terzino che ha saputo in questi anni elevarsi sempre di più come uno dei più importanti a livello internazionale e che ora gioca per una delle squadre più ambiziosi del momento : il Newcastle.

La Juve sogna l’acquisto di Trippier: decisivo il passaggio al centro di Danilo

La presenza di un giocatore come Danilo, che è davvero adatto a qualsiasi tipo di ruolo in campo, è una grande manna dal cielo per la Juventus, perché questo permette di poter ragionare senza troppa fretta e senza dover essere obbligate a cercare per forza un ruolo piuttosto che un altro.

Trippier è un giocatore che si è messo in mostra per tutto il suo talento soprattutto in occasione del Mondiale del 2018, dove fu uno dei grandi protagonisti dell’Inghilterra che era tornate in semifinale di una Coppa del Mondo dopo la bellezza di ben 28 anni, un periodo davvero lunghissimo per una nazionale storica come quella dei Tre Leoni.

Da lì in poi però la sua carriera si è un pochino fermata, con il passaggio all’Atletico Madrid che non è stato sicuramente dei più positivi, per questo motivo il ritorno in Inghilterra lo ha aiutato e un poco, con il Newcastle però che sembra sempre più intenzionato a rivoluzionare completamente la squadra, quindi per la giusta offerta nessuno lo tratterebbe.

La Juventus sta valutando sempre di più le occasioni, potendo così internazionalizzarsi sempre di più con un elemento è di sicuro valore e prestigio per la rosa.