Agnelli scippa la Roma? Pronta offerta faraonica, l’affare si chiude

La società bianconera è pronta a nuovi colpi di mercato con Agnelli pronto a privare la Roma di un giocatore di assoluto livello.

L’obiettivo della Juventus per la stagione è tanto chiaro quanto complicato: essere competitivi in ogni manifestazione. Per riuscirci serve rinforzare la rosa di Allegri nel migliore dei modi; dopo gli arrivi di Pogba, Di Maria e Bremer, il tecnico ha bisogno di altri cinque innesti per colmare le lacune mostrate nella scorsa stagione. Servono un terzino sinistro, un centrale difensivo (considerando la probabile partenza di Rugani), un centrocampista e due attaccanti, esterno e prima punta. Agnelli è al lavoro per accontentare l’allenatore e un rinforzo potrebbe arrivare dalla Roma.

Agnelli
Ansafoto

Partiamo da un presupposto: la Juventus, a livello di terzino sinistro, può contare su Alex Sandro e Luca Pellegrini. Il brasiliano, anche nella passata stagione, ha avuto tante difficoltà nell’esprimersi al meglio e si è reso protagonista del clamoroso errore che ha portato l’Inter alla vittoria in Supercoppa. Per quanto riguarda Pellegrini, invece, non sembra ancora pronto ad essere il titolare della rosa dei bianconeri.

Ecco perché la società sembra stia lavorando nel tentativo di rinforzare il ruolo di terzino sinistro; tra gli obiettivi, secondo le ultime indiscrezioni, sembra esserci Zalewski. Il classe 2002 è stata una delle sorprese dello scorso anno; Mourinho lo ha lanciato titolare e il ragazzo ha risposto nel miglior modo possibile con una serie di prestazioni ad altissimo livello.

Bravo sia in fase difensiva sia a livello offensivo (può ricoprire anche il ruolo di ala), abile nell’uno contro uno e nel creare la superiorità numerica, rappresenterebbe una soluzione in più nello schema di Allegri. A livello economico non sono ancora uscite le cifre di una possibile offerta della Juventus alla Roma; in ogni caso è impossibile che questo tipo di operazione vada in porto.

La Juventus, infatti, non sembra interessata a Zalewski con la società giallorossa ad aver comunque blindato il ragazzo. Ci troviamo di fronte, quindi, ad una voce di mercato priva di fondamento e destinata a restare tale.

Calciomercato Juventus, nessuna novità sul fronte terzino: difficile un nuovo innesto

Come abbiamo detto, Zalewski non sarà un nuovo giocatore della Juventus con la voce di mercato senza nessun tipo di riscontro. Sul fronte terzino sinistro, sembra che i bianconeri potrebbero rimanere con la coppia Alex Sandro-Luca Pellegri. Ad oggi, infatti, non risultano offerte in grado di soddisfare società e giocatore.

A questa situazione bisogna aggiungere come la società bianconera sembra avere altre priorità di mercato come il centrocampista e il discorso offensivo. Nel mercato tutto può succedere ma la sensazione è che Allegri non avrà un nuovo terzino sinistro.