Preoccupa la situazione legata a Pogba: la Juve si tutela con un nuovo campione

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Paul Pogba è senza ombra di dubbio il grande colpo di mercato della Juve, peccato però che sia stato colpito subito da un brutto infortunio.

Uno dei più importanti acquisti di questa sessione di mercato della Juventus è stato sicuramente il francese Paul Pogba, con il ritorno del Polpo che ha creato davvero grandissimo entusiasmo in tutto l’ambiente, ma purtroppo un infortunio a pochi giorni dall’inizio del campionato era davvero quello che non ci voleva e dunque obbliga la dirigenza a cambiare i suoi piani.

Paul Pogba
LaPresse

Avere all’interno della propria squadra un giocatore di altissimo livello come Paul Pogba è stato sicuramente un punto di riferimento in più per i bianconeri, considerando infatti come le prestazioni del transalpino siano cresciute in maniera estremamente importante negli ultimi anni.

Alla Juventus sicuramente aveva già fatto vedere il suo grandissimo potenziale, con qualcuno che ritiene gli anni in bianconero i migliore della sua carriera, ma probabilmente le prestazioni realizzate con la nazionale francese in occasione del Mondiale 2018 e soprattutto dall’Europeo 2021 sono state davvero l’apice assoluto del Polpo, per questo motivo l’entusiasmo è alle stelle.

Purtroppo però è arrivato un grave infortunio che ne sta limitando sempre di più le prestazioni nel corso della prossima stagione, con il francese che dunque dovrà rimanere fermo ai box per almeno 5 settimane, una diagnosi che però è stata considerata da molti eccessivamente frettolosa, soprattutto in considerazione di come non ci sia stata la volontà di arrivare all’operazione.

A questo punto diventa però molto complicato riuscire a capire quello che accadrà nelle prossime ore, soprattutto in considerazione del fatto di come la Juventus dovrà affrontare la prima parte di campionato non solo senza Federico Chiesa, ma anche senza il francesi e per questo motivo si sta provando a fare un nuovo colpo di mercato sempre in territorio transalpino.

In questo momento l’idea però è quella di poter provare imbastire una trattativa con il Lione per poter arrivare al centrocampista Houassem Aouar, un ragazzo che sta ottenendo la totale completa maturità da un punto di vista calcistico e che già nella prima giornata di campionato contro l’Ajaccio ha dimostrato assolutamente tutto il proprio valore.

La Juve punta Aouar per rimpiazzare Pogba

Arrivare a Aouar sarebbe davvero un grandissimo colpo da parte della Juventus, soprattutto perché il ragazzo sta dimostrando sempre di più tutto il proprio grande talento, dimostrandosi un interno di centrocampo estremamente essenziale e dotato di grande visione di gioco.

Le sue prestazioni gli hanno garantito così a tutti gli effetti di poter essere considerato uno dei possibili papabili al ruolo di vice Pogba nel corso della prossima stagione, senza poi dimenticare come in realtà potrebbe essere davvero perfetto per poter giocare proprio in coppia con il suo connazionale.

Il Lione però in questo momento continua a sparare molto alto, considerando infatti come l’Ol stia cercando in tutti i modi di poter tornare a essere considerato una delle grandi potenze del calcio francese, per questo motivo non ha intenzione di scendere al di sotto di 30 milioni.

Le operazioni comunque andranno avanti in maniera estremamente serrata, con la speranza che è quella però di ottenere uno sconto da parte dei transalpini per il proprio grande talento, con il ragazzo che sicuramente sarebbe molto intenzionato a iniziare una nuova avventura fuori dalla Francia per poter vestire una gloriosa maglia come quella della Juventus nel corso della prossima stagione, sicuramente riuscendo a ottenere un ruolo di prestigio e di grande valore per il futuro.