La Ferrari passa all’ibrido: la nuova 296 GTB non ha rivali in strada (Video)

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La Ferrari è sempre alla ricerca di nuove ed eccezionali auto che possano sfrecciare per le strade, con la nuova 296 GTB che è un gioiello.

Ci sono delle marche automobilistiche che non passeranno mai di moda, con la Ferrari che sicuramente rappresenta uno dei modelli assolutamente più eccezionali, per questo motivo anche la voglia di spingersi sempre di più verso il futuro ha portato il Cavallino Rampante a realizzare una nuova 296 GTB che è un vero e proprio trionfo di bellezza.

Ferrari
Ansa Foto

Da cosa hanno questa parte è diventato sempre di più chiaro a tutti come il mondo dell’ibrido sarà determinante per poter rivoluzionare la realtà dell’automobilismo, per questo motivo anche un marchio storico come la Ferrari deve cercare di arrivare il più possibile pronta alla grande cambiamento.

A Maranello infatti stanno cercando sempre di più di sfruttare l’elettrico in modo tale da poter abbinare alla grande potenza legata ai carburante a benzina le batterie elettriche che rappresentano il grande futuro, per questo motivo la 296 GTB è un vero e proprio gioiello al passo coi tempi.

Passano gli anni ma quello che non rimane mai sotto traccia nel mondo Ferrari è la straordinaria potenza del suo motore, tanto è vero che in questa 296 GTB è sotto montato un motore V8, che si tratta di un 3.0 con al suo interno la straordinaria potenza di Nen 663 cavalli che devono però essere abbinati anche ai 167 derivati dal motore elettrico, il che porta così è un totale di 830.

Ciò che colpisce in maniera davvero fondamentale è la grandissima potenza e la grande abilità della Ferrari di essere cresciuta a tal punto da poter diventare ancora di più iconica anche all’interno del mondo elettrico e il fatto che la versione totalmente elettrica possa percorrere 25 km in totale autonomia raggiungendo la velocità anche di 135 km/h.

La Ferrari 296 GTB è un salto verso il futuro

Indubbiamente la presenza di un motore così determinante per poter guardare con grande fiducia ancora una volta al futuro del mondo Ferrari dà la possibilità sempre di più anche ai vari designer e ingegneri di poter perfezionare anche l’estetica.

Per questo motivo infatti possiamo ammirare sempre di più tutte le grandissime caratteristiche linee di questa Ferrari, che dà l’opportunità ancora una volta a tutti quanti di ammirarla sempre di più per il suo grandissimo valore e per i lineamenti dannatamente precisi.

Per poter rimanere sempre di più al passo coi tempi inoltre non possiamo assolutamente dimenticare il fatto di come al suo interno sia estremamente tecnologica, il che le permette a tutti gli effetti di poter essere considerata sempre di più come un vero e proprio trionfo di splendore.

Certo è che dopo tutto questa meravigliosa descrizione dobbiamo anche arrivare purtroppo al prezzo totale, un qualcosa che scoraggerà la maggior parte degli acquirenti, dato che il prezzo base di partenza parte da 275 mila euro, di certo una cifra non indifferente.