Di Maria vuota il sacco: ecco a chi lascerà il posto alla Juventus

Angel Di Maria è stato un mezzo buco nell’acqua a Torino, per questo ormai il suo futuro sembra essere segnato e non c’è più nulla da fare.

La situazione in casa Juventus riguardo al nome di Angel Di Maria si è fatta sempre più complicata negli ultimi mesi, con l’argentino che purtroppo non è mai stato in grado di poter dimostrare il suo reale talento in Piemonte.

Il sudamericano infatti è sempre stato fermato da una serie di gravi infortuni, con qualcuno che era convinto che il tutto fosse legato alla sua voglia di poter tenersi in forma per il Mondiale, ma anche nella massima competizione iridata purtroppo non ha giocato con continuità.

Per questo motivo non ci sono davvero dubbi sul fatto che a fine anno le parti si separeranno, ma qualcuno sembra essere intenzionato ad anticipare i tempi già a gennaio, in modo tale da poter mettere le mani su un futuro campione.

Angel Di Maria
LaPresse

Non è assolutamente un segreto il fatto che Di Maria voglia terminare la propria carriera con il Rosario Central, la squadra che gli ha dato l’opportunità di poter iniziare la propria straordinaria avventura nel mondo del calcio.

Il club argentino è sicuramente uno dei più blasonati della nazione, per questo motivo non sono stati di certo pochi i grandi campioni che sono stati in grado di potersi mettere in evidenza con Las Canallas.

Nel casi in cui il Fideo dovesse prendere la strada di Rosario alla fine di questo campionato allora ci andrebbe solamente da giocatore svincolato, mentre se dovesse tornare a casa già a gennaio allora la Juventus potrebbe esercitare il suo potere per poter strappare un giovane campione.

Sicuramente il principale talento della squadra rosarina era Facundo Buonanotte, ma il fantasista ormai è già stato acquistato dal Brighton di Roberto De Zerbi, ma c’è anche un altro grande giocatore pronto per poter essere inserito nella trattativa con Di Maria.

Stiamo parlando infatti del centrocampista Gino Infantino, un ragazzo di soli 19 anni che ha già dimostrato ampiamente di poter essere un talento assicurato del calcio sudamericano.

Chi è Gino Infantino: il ragazzo che riporta Di Maria a Rosario

Sicuramente riuscire a mettere le mani su un grande talento come Gino Infantino permetterebbe alla Juventus di anticipare la concorrenza, perché tra poco partirà una vera e propria asta nei suoi confronti.

Il ragazzo è nato solamente nel maggio del 2003, ma nonostante questo nelle sue prime partite tra i grandi ha già dimostrato di poter avere un’intelligenza tattica davvero superiore alla media.

Il suo ruolo preferito è quello di centrale di centrocampo, dimostrandosi non soltanto come uno splendido regista in grado di impostare il gioco, ma anche come un ragazzo in grado di poter correre per tutto il campo e essere un grande recuperatore di pallone.

Il fisico sicuramente non è dalla sua parte, infatti risulta essere 170 centimetri di altezza, ma nonostante questo ha sempre dimostrato di essere un vero combattente in ogni momento della partita.

Di sicuro il Fideo ha deluso moltissimo le aspettative, ma nel caso in cui la sua cessione risultasse decisiva per arrivare a Infantino, allora il suo acquisto non sarebbe davvero stato vano.