Perchè Pogba si fa sempre male? Retroscena dietro tutti gli infortuni

Paul Pogba non riesce proprio a debuttare in questa stagione, con gli infortuni che lo tartassano, ma non sembra essere l’unico problema.

Sembrava finalmente arrivato il momento per vedere in campo Paul Pogba con la maglia della Juventus per la seconda volta, invece dopo la panchina per 90 minuti contro il Monza, evento che non accadeva da sei anni, è arrivato ancora una volta la tegola dell’infortunio.

Non vi è dunque davvero pace per il campione del mondo con la Francia nel 2018, con il suo arrivo a Torino che era stato accolto ancora una volta come gioioso e festante, ma si sta invece trasformando in una ecatombe di infortuni.

Paul Pogba
LaPresse

Nonostante sia sempre stato evidente come il francese abbia avuto grossi problemi da un punto di vista fisico, qualcuno su Twitter non sembra essere per nulla convinto della tesi portata avanti dalla Juventus in questi mesi.

Che ci sia sicuramente un problema alla radice questo è assolutamente innegabile, soprattutto perché anche con il Manchester United ha saltato negli ultimi tre anni praticamente il 50% delle partite, ma qui siamo ormai ben oltre.

All’interno del social network infatti è stata portata avanti una teoria abbastanza curiosa, ma allo stesso tempo che potrebbe essere credibile, ovvero che Pogba ha sì degli affaticamenti, ma viene completamente preservato in vista della prossima stagione.

Questa teoria infatti in un primo momento potrebbe sembrare completamente campata per aria e senza una reale prova a suo sostegno, ma in realtà permette di poter analizzare con spunti interessanti questa affermazione.

A ben pensare effettivamente è difficile che Pogba continui ad avere costanti ricadute che gli danno l’opportunità di allenarsi, arrivare a un passo dalla convocazione, oppure ottenerla come in questo caso, per poi fermarsi ancora.

La situazione attorno alla Juventus è davvero molto complicata, dunque probabilmente la dirigenza sta già pensando alla prossima stagione, con Pogba che dunque dovrà essere conservato nel miglior modo possibile per l’inizio della stagione 2023-24.

Pogba già verso il futuro: gli infortuni solo una scusa

Non rischiare un giocatore è sempre stata una tattica della maggior parte delle società, soprattutto quando in campionato non ci sono più le motivazioni necessarie.

La Juventus sa benissimo che ha una sola possibilità per poter approdare la prossima Champions League, ovvero riuscire a vincere l’Europa League, con Pogba che dovrà essere determinate in quella circostanza.

Il francese è stato grande protagonista della seconda coppa più importante del calcio europeo, infatti la sua presenza e le sue prestazioni risultarono determinanti nel 2017 per la vittoria del suo Manchester United.

La speranza dunque per la Juventus è che possa replicare quelle eccellenti prestazioni, perché i bianconeri hanno solamente le coppe come competizioni alle quali potersi aggrappare per non rendere del tutto fallimentare anche sul campo la stagione.

Paul Pogba
Twitter

Ovviamente l’augurio che questa teoria possa essere corretta, dunque Pogba sta cercando di essere perfettamente in forma per la parte calda della stagione e soprattutto per brillare nelle note europee.

Impostazioni privacy