Rabiot, la Juventus attende: la palla passa al giocatore

Uno dei nodi cruciali per il futuro della Juventus riguarda Rabiot; i bianconeri attendono una risposta per capire se il giocatore rinnoverà.

Sono veramente poche le note positive della Juventus nel corso della passata stagione; una di queste, però, è senza nessun dubbio Rabiot. Il centrocampista è stato uno dei migliori dei bianconeri per continuità di rendimento anzi potremmo dire che il francese ha aumentato il proprio livello di prestazioni.

rabiot
Rabiot (LaPresse)

Il classe 1995 ha anche avuto una continuità realizzativa che in passato non era riuscito ad avere; ecco perché la scorsa stagione è stata la migliore di Rabiot da quando veste bianconero. Il problema è che i suoi compagni non sono riusciti a rispettare le attese e, escluso il campionato (dove la penalizzazione ha sicuramente influito), nelle coppe il cammino è stato veramente negativo.

La vera difficoltà intorno al centrocampista è legata al discorso contrattuale; Rabiot, infatti, va in scadenza il prossimo trenta giugno e per la Juventus il suo addio sarebbe un problema non da poco.

Parliamo, infatti, di uno dei giocatori considerati inamovibili da Allegri; il tecnico difficilmente rinuncia al francese, considerato fondamentale sotto tutti i punti di vista. Rabiot è il classico centrocampista box to box: abile sia nella fase difensiva sia in quella offensiva dove, grazie ai suoi inserimenti, diventa praticamente un attaccante aggiunto. La Juventus sta facendo di tutto per tenere il giocatore ma ora la palla passa al centrocampista con i bianconeri che attendono una risposta.

Rabiot-Juve: ora il giocatore deve decidere

Stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio, la società bianconera sta continuando a lavorare al rinnovo di Rabiot; la volontà, come detto, è quella di convincere il centrocampista a restare alla Juventus anche la prossima stagione. Il trenta giugno si avvicina e ora l’unica cosa da fare è attendere una risposta dal francese con la speranza che sia positiva.

L’eventuale rinnovo di Rabiot potrebbe anche cambiare le strategia di mercato della Juventus per quanto riguarda il centrocampo; bisogna, però, tenere sempre presente l’incognita Pogba.

Il centrocampista ha vissuto una stagione a dir poco negativa e, a causa di tre problemi fisici, non è praticamente mai stato disponibile; questi mesi saranno fondamentali per il francese che ha come obiettivo quello di mettersi alle spalle tutte le difficoltà e tornare al meglio della condizione. Un giocatore come Pogba, al cento per cento della forma fisica, è in grado di fare tutta la differenza del mondo.

Impostazioni privacy