Szczesny, grande protagonista in nazionale: la Juve deve ripartire da lui

La Juve ha bisogno di certezze per la prossima stagione e una di queste si chiama Szczesny; super prestazione del portiere in nazionale.

L’obiettivo della Juventus, per la prossima stagione, è piuttosto chiaro; i bianconeri devono tornare a vincere lo scudetto dopo due stagioni senza aver alzato nemmeno un trofeo. Obiettivo, come detto, chiaro ma per nulla semplice da raggiungere per diversi motivi tra cui la voglia delle contendenti di essere protagoniste nel massimo campionato italiano.

szczesny
Szczesny (LaPresse)

A questo bisogna aggiungere il discorso relativo al mercato con i bianconeri che devono rinforzarsi al meglio possibile; anche in questo caso ci sono delle difficoltà come, ad esempio, la mancata qualificazione alla prossima Champions. Saranno importanti le cessioni e, da questo punto di vista, l’addio di Kulusevski può sicuramente aiutare le casse bianconere.

Dopo una stagione negativa come quella appena passata, la Juventus deve ripartire da alcune certezze e tra queste troviamo (senza alcun dubbio) Szczesny; l’estremo difensore dei bianconeri è uno dei punti di forza nella rosa di Allegri e lo ha dimostrato in diverse occasioni salvando il risultato della propria squadra.

Ulteriore conferma dell’importanza del portiere è arrivata dall’amichevole che la Polonia ha giocato contro la Germania. Vittoria di prestigio, per uno a zero, con grande protagonista proprio Szczesny.

E’ stata una partita a senso unico con la nazionale tedesca che ha avuto diverse palle gol pulite ma non è riuscita a segnare per la presenza dell’ex portiere della Roma; Szczesny ha dimostrato, ancora una volta, tutta la sua abilità con interventi decisivi che hanno permesso alla propria nazionale di portare a casa i tre punti.

Una prestazione di altissimo profilo, dunque, con la Juventus che sa di avere un giocatore chiave da cui ripartire; i bianconeri, come detto, vogliono tornare a vincere lo scudetto e per farlo hanno bisogno di un portiere che garantisca affidabilità.

Szczesny, la Juventus è al sicuro: in porta nessun problema

L’importanza di Szczesny si era vista anche nel corso della stagione passata quando, tra tutte le difficoltà della Juventus, si era distinto tra i migliori della rosa bianconera.

Una certezza da cui ripartire per costruire la squadra del futuro; in realtà la società bianconero, proprio a livello di portieri, può considerarsi al sicuro. In caso non possa giocare Szczesny, infatti, Allegri può fare affidamento su Perin; l’estremo difensore, infatti, ha sempre dato risposte positive ogni volta che è stato chiamato in causa. Portiere fortissimo tra i pali, abile nelle uscite e con la giusta leadership nel guidare il reparto difensivo.

Impostazioni privacy