Goncalo Ramos possibile sostituto di Vlahovic: ecco quanto vale

La Juventus potrebbe perdere Vlahovic in questa sessione di mercato; occhio alla possibilità Goncalo Ramos come sostituto.

Possibile rivoluzione di mercato per la Juventus; l’arrivo di Giuntoli e la mancata qualificazione alla Champions League devono essere due punti da cui ripartire.

goncalo ramos
Goncalo Ramos (LaPresse)

L’obiettivo della società bianconera è solo uno: mettere a disposizione di Allegri una rosa che possa competere, fino alla fine, per la vittoria del prossimo campionato. Dopo due stagioni senza vincere un trofeo, infatti, la Juve deve tornare ad essere quella squadra capace di dominare la Serie A dalla prima all’ultima giornata.

Come detto, dunque, serve (probabilmente) una mini rivoluzione di mercato per rinforzare la rosa bianconera nel migliore dei modi; occhio alla possibilità di poter perdere pezzi pregiati come ad esempio Chiesa e Vlahovic.

Il centravanti serbo non ha vissuto una stagione indimenticabile tra problemi fisici, che hanno condizionato anche il suo mondiale e un sistema di gioco dove non è riuscito ad esprimere tutto il suo potenziale. Ecco perché, in questa sessione di mercato, Vlahovic potrebbe lasciare la Juventus nonostante la voglia di tenere l’ex Fiorentina.

I bianconeri possono sedersi su un tavolo e discutere del futuro di Vlahovic solo in caso di super offerte; si para di cifre intorno agli ottanta milioni di euro. Qualora dovessero arrivare prezzi del genere, la Juve potrebbe anche discutere il futuro dell’attaccante serbo; è chiaro che con l’eventuale cessione del classe 2000, i bianconeri avrebbero bisogno di un sostituto.

Al momento i nomi non sono pochi e, tra questi, troviamo anche Hojlund; l’ultima idea, secondo le ultime indiscrezioni, è quella di Goncalo Ramos. L’attaccante del Benfica è uno dei migliori centravanti della sua generazione; classe 2001, forte fisicamente, abile in area di rigore e con una discreta qualità tecnica.

Goncalo Ramos, ultima idea per sostituire Vlahovic: servono 60 milioni di euro

Un giocatore con le caratteristiche di Ramos è pronto a fare il definitivo salto di qualità senza, ovviamente, nulla togliere al Benfica; il club portoghese, lo sappiamo, è una bottega decisamente rara e non cambiano le cose per Goncalo Ramos.

Per portare via il centravanti, infatti, sembrano servire intorno ai sessanta milioni di euro; prezzo decisamente importante e fuori dalla portata delle società italiane a meno che non ci sia una cessione economicamente importante. L’addio di Vlahovic porterebbe la liquidità necessaria per andare a prendere Ramos ma, al momento, si tratta di una semplice indiscrezione di mercato.

La Juve ha, come priorità, quella di continuare con Vlahovic ma, come detto, occhio a possibili super offerte; nel mercato, lo sappiamo, tutto può succedere.