Fagioli, la Juventus ha deciso: non si torna indietro

Fagioli è stato uno dei giocatori più importanti nella scorsa stagione bianconera; la Juve ha preso una decisione importante sul suo futuro.

La Juventus, nella scorsa stagione, ha avuto non poche difficoltà; nel momento più complicato, culminato con l’eliminazione dai gironi di Champions League, la squadra ha fatto affidamento sui giovani con Allegri che ha dato loro molto spazio.

fagioli
Fagioli (LaPresse)

Tra questi chi si è distinto più degli altri è stato, senza ombra di dubbio, Fagioli. Il centrocampista si è messo in mostra dando prova delle sue qualità; giocatore che ha dimostrato di avere i crismi per andarsi ad imporre in una squadra come quella bianconera. Intelligenza tattica, forza fisica, tanto dinamismo e la capacità di inserirsi per rappresentare una soluzione offensiva in più per la propria squadra.

Nel 3-5-2 di Allegri abbiamo visto Fagioli, da un punto di vista tattico, alzare costantemente il proprio baricentro e affiancarsi al trequartista alle spalle della prima punta. In questo modo la Juventus aveva due giocatori in grado di supportare il centravanti per avere una possibilità in più di creare problemi alla difesa avversaria.

Come detto, Fagioli è stata una delle poche note positive nella stagione della Juventus; il centrocampista, a differenza di altri, è riuscito a mantenere lo stesso livello di continuità dal punto di vista della prestazione. Aspetto che non è passato inosservato con il giocatore ad aver catturato l’interesse di diverse squadre.

Fagioli piace in Premier League: la posizione della Juventus

Stando a quanto riferisce Calciomercato.com, diverse squadre di Premier avrebbero messo gli occhi su Fagioli ma il giocatore è stato dichiarato incedibile dalla Juventus. Stop sul nascere, dunque, a possibili trattative; una notizia importante per i tifosi bianconeri considerando anche le possibilità economiche dei club del massimo campionato inglese.

La Juve, nella prossima stagione, ha un semplice ma complicatissimo obiettivo: vincere il campionato. Per riuscirci serve dare una rosa ad Allegri il più completa possibile e un giocatore come Fagioli non può non far parte dell’undici titolare dei bianconeri.

In questa sessione di mercato, Allegri ha bisogno di un altro centrocampista che possa andare a completare il reparto; indipendentemente da chi arriverà in mezzo al campo si può immaginare un terzetto titolare con Fagioli, Locatelli e Rabiot.

Un centrocampo in grado di portare, alla Juventus, il giusto mix di forza fisica e qualità tecnica; a questo reparto bisogna aggiungere la situazione di Pogba le cui condizioni fisiche sono una grande incognita ma il francese può rappresentare una grandissima soluzione per la prossima stagione dei bianconeri.

Impostazioni privacy