Italia-Macedonia, Kean verso l’esclusione: il motivo

Kean è in forte dubbio per la partita dell’Italia contro la Macedonia, valida per la qualificazione ai prossimi europei

Serie A in pausa per lasciare spazio alle nazionali e questa sosta è fondamentale per l’Italia; gli azzurri, infatti, sono chiamati ad ottenere due risultati positivi se vogliono strappare la qualificazione ai prossimi europei. Il primo appuntamento, contro la Macedonia del Nord, è già fondamentale perché vincendo permetterebbe alla nazionale di sfidare l’Ucraina (all’ultima partita) con due risultati su tre a disposizione.

Kean
Kean (Credits: Ansafoto) – Juvedipendenza

 

Match dunque da non sbagliare per la nazionale che ha assolutamente bisogno di ottenere un risultato importante; dopo la mancata partecipazione ai Mondiali del Qatar serve una risposta con gli azzurri che non possono permettersi di fare un altro passo falso. Spalletti, per questo appuntamento, rischia di dover fare a meno di Kean. L’attaccante della Juventus, nelle ultime partite, sta dimostrando di essere in una buonissima condizione fisica; in campionato non ha ancora trovato la via della rete ma è stato anche sfortunato visto i due gol annullati nel match contro il Verona.

Kean può saltare la Macedonia: ecco perché

La convocazione in nazionale è, senza ombra di dubbio, un motivo di grande soddisfazione per i giocatori; Kean, però, rischia di non poter dare il suo contributo nel match contro la Macedonia del Nord. Il centravanti non è ancora al cento per cento e proprio per questo sta svolgendo lavoro differenziato.

Kean
Kean (Credits: Ansafoto) – Juvedipendenza

 

Molto difficile pensare ad una sua convocazione per il primo di due match fondamentali; in questi casi è meglio essere il più prudenti possibili ed evitare rischi inutili. La speranza di Spalletti è di poter contare su Kean per la sfida, decisiva, contro l’Ucraina che gli azzurri giocheranno in trasferta; novanta minuti che possono regalare agli azzurri la qualificazione ai prossimi Europei.

Impostazioni privacy