Calciomercato Juventus, Chiesa scalpita per il rientro: c’è un grosso problema

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Federico Chiesa sarà uno degli uomini più importanti della Juve della prossima stagione, con il suo rendimento che dovrà essere fondamentale.

Uno dei giocatori sicuramente cardine della Juventus della prossima stagione sarà senza dubbio Federico Chiesa, peccato che le condizioni fisiche del ragazzo continuino a preoccupare e non poco la dirigenza che sta cercando in tutti i modi di tutelarsi per poter disputare una stagione di alto livello e al suo rientro potrebbe non essere più titolare.

Federico Chiesa
LaPresse

Non abbiamo alcun tipo di problema nell’affermare che Federico Chiesa sarà sicuramente la grandissima stella della Juventus, il che è sicuramente un grandissimo vanto non soltanto per la grande storia bianconera, ma allo stesso tempo vedendo la quantità di campioni che sono arrivati quest’anno a Torino.

I problemi fisici di Pogba che lo stanno attanagliando da diversi anni a questa parte non permetteranno assolutamente al francese di poter giocare tutte le partite, con lo stesso discorso che probabilmente potrà essere fatto per Angel Di Maria, mentre Vlahovic deve ancora dimostrare ampiamente di poter essere un numero uno al mondo.

Da quando è approdato alla Juventus invece Chiesa ha dimostrato di aver fatto il grandissimo salto di qualità, con il suo modo di giocare che è davvero molto cambiato rispetto agli anni della Fiorentina che si è dimostrato sempre di più essenziale e concreto, con il successo all’Europeo del 2021 che gli ha dato la certezza di poter essere uno dei grandi del calcio mondiale.

Il grave infortunio subito nella trasferta di Roma nel gennaio del 2022 però ha complicato davvero moltissimo i piani dei bianconeri, per questo motivo sarà comunque fondamentale riuscire ad arrivare ad un altro esterno che possa in qualche modo tappare il buco in attesa del rientro del figlio d’arte del grande Enrico, con i nomi che si stanno facendo che sono davvero di prestigio.

Uno di quelli che sicuramente farebbe impazzire i gioia tutti i tifosi è il nome dell’argentino Erik Lamela, uno di quelli che ha saputo dimostrare in Italia di poter essere uno dei migliori laterali in tutto il mondo, con la sua classe che in questo momento è a disposizione del Siviglia.

Il rapporto con il club spagnolo è sicuramente molto positivo, per questo motivo ci sarebbe davvero una grande possibilità di poter arrivare alle talento sudamericano, uno di quelli che forse però non è mai stato in grado di compiere il vero salto di qualità in carriera.

Lamela è l’alternativa in attesa di Chiesa: i tifosi sognano

Non vi è dubbio alcuno che poter arrivare un giocatore come Erik Lamela sarebbe sicuramente un grandissimo colpo per tutto l’ambiente, considerando soprattutto come la sua classe sia davvero di quelle importanti e garantirebbe a tutti gli effetti di poter essere la perfetta alternativa di Paulo Dybala.

I sudamericano non rappresenta assolutamente l’esterno tutto campo e capace di arrivare sul fondo e crossare, ma è l’incarnazione di quel trequartista forse con le caratteristiche passate di qualche anno fa, ma che alla fine con un suo solo tocco è in grado davvero di far esplodere di gioia tutto all’ambiente.

A questo punto l’obiettivo sarà quello di poter arrivare alle prestazioni dell’argentino in modo tale da tappare il buco per i primi due mesi che mancherà Federico Chiesa, senza poi dimenticare come la presenza Di Maria continui a essere un vero e proprio punto di domanda all’interno della società, perché il Fideo ha delle qualità immense, ma allo stesso tempo nessuno può dire con certezza come si presenterà il termine del Mondiale di Qatar 2022.