Juventus, pronto il super colpo: indebolita una diretta concorrente

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La Juventus non ha nessuna intenzione di fermarsi e vuole essere assoluta protagonista della fase finale del mercato. Pronto un super colpo.

Gli ultimi botti di mercato per regalare ad Allegri una rosa che possa giocarsela con tutti in campionato, coppa Italia e Champions League. La Juventus vuole essere grande protagonista in questi ultimi giorni di sessione e gli obiettivi sono piuttosto chiari: il centrocampista e il vice Vlahovic. Considerando come le trattative per Paredes e Depay sono, ormai, in dirittura d’arrivo, i bianconeri sembrano intenzionati a fare un altro grande colpo che possa completare al meglio la rosa a disposizione del tecnico. Andiamo a vedere di chi stiamo parlando.

Nedved
LaPresse

Una società forte che vuole tornare, dopo due quarti posti consecutivi, a dominare la Serie A; ecco perché, in questi ultimi giorni di mercato, dobbiamo aspettarci dei veri e propri fuochi d’artificio. Sembra, infatti, che la società bianconera stia lavorando sottotraccia per un nuovo innesto collegato, però, ad una cessione.

Il giocatore in uscita dovrebbe essere Kean che, nonostante un buon campionato, non sembra aver convinto del tutto la società bianconera e per questo potrebbe lasciare Torino nei prossimi giorni di mercato. Al suo posto, per completare l’attacco e renderlo a sei stelle, il nome forte è quello di Dumfries.

Sappiamo benissimo la situazione dell’Inter e la necessità di vendere per fare attivo entro il giugno 2023; da questo punto di vista, la Juventus potrebbe dare una grossa mano. Dumfries alzerebbe notevolmente la qualità offensiva dei bianconeri considerando le qualità di un giocatore che, già alla prima partita (in casa del Lecce), ha dimostrato che tipo di contributo può dare alle proprie squadre.

Non si parla ancora di cifre anche perché, bisogna sottolinearlo, è una voce di mercato completamente priva di fondamento e destinata a restare tale. I nerazzurri non hanno nessuna intenzione di cedere Dumfries (specialmente ora) e la Juve ha altri obiettivi in questo finale di mercato.

Juventus, niente Dumfries: ecco quali potrebbero essere le ultime mosse di mercato

Abbiamo parlato di Paredes e Depay e di come la Juventus non sia assolutamente interessata a Dumfries; la voce di un suo possibile trasferimento a Torino è totalmente priva di fondamento. La società bianconera, dopo il centrocampista e l’attaccante, potrebbe decidere di rinforzare il ruolo di terzino sinistro.

Alex Sandro, contro il Sassuolo, ha fornito una grandissima prestazione e De Sciglio è una riserva di tutto rispetto ma non è escluso che la società possa portare un nuovo innesto alla corte di Allegri. Il mercato sta per finire e la Juventus vuole sparare gli ultimi botti per regalare al tecnico una rosa fortissima.