Bomba Juventus: l’ultima folle idea per sostituire Allegri in panchina

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La posizione di Allegri non è mai stata così in discussione; ecco quale sarebbe l’ultima folle idea della Juventus.

La sconfitta con il Monza, i sette punti di ritardo dal primo posto, le due sconfitte consecutive in Champions League; il primo scorcio di stagione dei bianconeri non è per nulla positivo e a complicare ulteriormente le cose ci sono gli infortuni che stanno mettendo ancor più in difficoltà la situazione della Juventus. Sul banco degli imputati è finito, per ovvi motivi, Allegri; il tecnico, da quando è arrivato, non ha mai avuto la totale fiducia della tifoseria. La società ha sottolineato come sarebbe folle cambiare allenatore ma in queste settimane di pausa non possono non esserci delle riflessioni.

allegri
Ansa

Dopo due quarti posti consecutivi, infatti, la Juventus non può permettersi un’altra stagione anonima; ecco perché si sta riflettendo sulla reale possibilità di un cambio di guida tecnica. I nomi fatti sono stati diversi e sembra esserci anche la suggestione Antonio Conte; secondo le ultime indiscrezioni, però, il favorito per la panchina della Juventus sembra essere Gasperini.

Un nome, per certi versi, forte; l’allenatore dell’Atalanta, tolta l’esperienza decisamente poco fortunata all’Inter, non ha mai avuto la possibilità di misurarsi in una squadra con ambizioni di livello. Per quanto sta facendo con la Dea meriterebbe una grande opportunità. A livello tecnico, Gasperini ama ottenere risultati attraverso il bel gioco e questo è, senza ombra di dubbio, un punto a suo favore in una tifoseria che vorrebbe vedere un calcio molto più offensivo.

Bisogna, però, sottolineare una cosa: al momento, infatti, non ci sono conferme di un possibile interesse della Juventus per Gasperini. Si tratta di una voce priva di fondamento. Quello che possiamo dire è che, mai come ora, la posizione di Allegri appare in forte dubbio; solo il tempo, però, ci potrà dire se la società deciderà realmente di cambiare tecnico.

Juventus
Twitter

Gasperini nuovo allenatore Juventus? La bomba

Ripetiamo, dunque, come ad oggi sia la voce dell’esonero di Allegri sia quella dell’arrivo di Gasperini non trovino nessun tipo di riscontro positivo; la società bianconera vuole dare fiducia al tecnico che, per cambiare marcia, deve assolutamente recuperare gli infortunati. I giocatori assenti, infatti, non sono pochi e alcuni anche molto importanti.

Stiamo parlando di Pogba e Chiesa; il primo, arrivato a parametro zero, deve dare al centrocampo bianconero quel mix di forza fisica, qualità tecnica ma soprattutto un numero importante di gol e assist. Per quanto riguarda l’esterno offensivo, invece, è fondamentale per creare la superiorità numerica e mettere costantemente in difficoltà le difese avversarie. I loro recuperi, ripetiamo, sono fondamentali per far tornare la Juventus ai piani alti della classifica.