Milinkovic-Savic, la Juventus lo vuole a gennaio: il piano diabolico

La Juventus ha tutta l’intenzione di risolvere i problemi nel prossimo mercato di gennaio con l’acquisto di Milinkovic-Savic. Ecco il piano.

Lo scorso mercato di gennaio la Juventus, per risolvere i problemi di allora, decise di mettere mano al portafogli andando a prendere un giocatore del calibro di Dusan Vlahovic. Grandissimo investimento soprattutto per la sessione invernale e che testimoniava la volontà del club di mettere le basi per un futuro roseo; le cose, come stiamo vedendo, non sono andate secondo i piani. La stagione dei bianconeri, infatti, è iniziata nel peggior modo possibile con problemi sia in campionato sia in Champions; ecco perché è possibile che nel prossimo mercato di gennaio la società bianconera vada a fare un altro, grande, acquisto. Parliamo di Milinkovic-Savic.

Milinkovic-Savic
LaPresse

Tra i problemi della Juventus non possiamo non sottolineare le fatiche che la squadra sta trovando a centrocampo; Paredes sta faticando ad imporsi come ci si poteva aspettare e Pogba è ancora alle prese con il recupero dall’infortunio che lo ha colpito nella prestagione. Ecco perché non è da escludere un nuovo intervento già nel prossimo mercato invernale; il sogno si chiama Milinkovic-Savic anche se l’operazione non è per nulla semplice.

Partiamo nel sottolineare come il centrocampista della Lazio è una delle mezzali più forti del campionato; forte fisicamente, estremamente tecnico e con la possibilità di portare un numero importante di bonus tra gol e assist. Il problema, come si può tranquillamente immaginare, è il lato economico; la società biancoceleste, per liberarsi del giocatore, vuole una cifra piuttosto importante.

La Juventus, da questo punto di vista, potrebbe far leva su due aspetti: il rappresentare la grande opportunità che Milinkovic sta aspettando e la possibilità di garantire al giocatore obiettivi importanti come scudetto e Champions League. Economicamente parlando serve un grande sforzo, almeno sessanta milioni di euro; missione per nulla semplice sia per la portata della cifra sia per la voglia della Lazio di tenere il giocatore, almeno, fino al termine della stagione.

Juventus, Milinkovic-Savic resta complicato: ecco da chi ripartire

L’arrivo di Milinkovic-Savic a gennaio, dunque, è decisamente complicato per la portata economica dell’operazione e per la volontà della Lazio di tenere il giocatore, uno dei punti fermi della rosa di Sarri. Ecco perché la Juventus rischia di dover cambiare i piani per il proprio centrocampo; detto che, dopo il mondiale, la speranza è quella di avere Pogba al massimo della condizione per sfruttare le caratteristiche di un giocatore in grado di dare una sterzata importante ai bianconeri.

Non solo Pogba; in attesa del mercato estivo, la Juventus potrebbe decidere di puntare ancora di più su Miretti; il centrocampista ha dimostrato di avere le carte in tavola per poter essere elemento determinante in questa squadra. Da qui a fine stagione, visto anche i numerosi impegni, non è da escludere un impiego maggiore del giovane talento.

Impostazioni privacy