Rugani non ha convinto: ecco il primo obiettivo per la difesa

La Juventus sembra voler rinforzare la difesa con un nuovo innesto: il suo arrivo chiuderebbe le porte a Rugani. Ecco di chi stiamo parlando.

Diversi reparti da rinforzare; la Juventus sta lavorando per migliorare la rosa a disposizione di Allegri anche se, a gennaio, non sarà semplice andare a fare investimenti importanti. La società, però, ci proverà considerando anche la voglia di andare a raggiungere i vari obiettivi: rimonta al Napoli, difficile ma non impossibile e l’assalto alla coppa Italia ma soprattutto all’Europa League, grandissima occasione di portare a casa un trofeo internazionale. Ecco perché si proverà a fare qualcosa e, da questo punto di vista, occhio alla posizione di Rugani.

Il centrale azzurro sembrava poter lasciare la Juventus nell’ultima sessione estiva di mercato; alla fine, considerando anche il poco tempo a disposizione per trovare un sostituto, è rimato alla corte di Allegri. Le cose non stanno andando nel migliore dei modi; Rugani, fino a questo momento, ha avuto un minutaggio veramente ridotto.

Rugani
LaPresse

Nonostante il cambio modulo, e il conseguente passaggio al 3-5-2, il tecnico ha mostrato di preferire giocatori come Danilo ed Alex Sandro sposati dall’esterno al ruolo di terzo centrale. Una situazione non semplice che Rugani spera di poter cambiare nella seconda parte di stagione.

Da gennaio in poi, la Juventus sarà chiamata ad un vero e proprio tour de force e sarà costretta a scendere in campo praticamente ogni tre giorni. Un giocatore come Rugani, nelle rotazione, potrebbe essere comodo; occhio, però, al discorso relativo al mercato.

Sembra, infatti, che la Juventus abbia messo gli occhi su Kiwior, difensore dello Spezia e della Polonia; con la sua nazionale ha disputato un buonissimo mondiale mostrando di avere i crismi per essere all’altezza di un club come quello bianconero.

Centrale forte fisicamente, abile nel gioco aereo e con una buonissima tecnica per andare ad impostare l’azione con qualità. Dobbiamo, però, sottolineare una cosa: l’interesse per Kiwior è concreto ma non possiamo ancora parlare di trattativa in fase avanzata. Il centrale, infatti, piace a diverse squadre compresa la Juventus; solo con il tempo scopriremo il futuro del classe 2000.

Rugani e non solo: ecco l’altro centrale su cui riflettere

Andiamo a ripetere, dunque, come Kiwior piaccia alla Juventus ma non possiamo parlare di una trattativa in procinto di essere definita; in ogni caso, il futuro di Rugani sembra essere a rischio a causa del suo scarso minutaggio. Detto questo, bisogna sottolineare come i bianconeri debbano riflettere su un’altra situazione sempre a livello difensivo.

Gatti
LaPresse

Stiamo parlando di Gatti; il centrale, acquistato lo scorso mercato di gennaio, non ha avuto molto spazio ma le cose potrebbero cambiare. La Juventus sembra voler puntare sul giocatore che (soprattutto con la maglia azzurra, in Nations League) ha mostrato di avere buonissime qualità.

Possibile mini rivoluzione per la Juventus con Gatti confermato mentre Rugani rischia di abbandonare la Torino bianconera. A tutto questo dobbiamo aggiungere l’ingresso di Kiwior? La notizia di una trattativa in chiusura non ha riscontri positivi; al momento esiste soltanto un grande interesse per il centrale dello Spezia.