Juventus, l’importanza del ritorno di Danilo

Allegri ha ritrovato Danilo; il terzino brasiliano è un’arma in più a disposizione della Juventus in questa seconda parte di stagione.

Danilo
Getty Images

Contro la Sampdoria, nell’ottavo di finale di coppa Italia, ha vinto senza troppi problemi; successo che permette alla Juventus di volare ai quarti di finale e continuare, in questo modo, il cammino in una competizione molto importante per la stagione dei bianconeri. Allegri, dalla notte dello Stadium, ha avuto notizie positive come la prestazione (con tanto di gol) di Rugani diventato imprescindibile dopo un periodo in cui era l’ultima scelta del pacchetto arretrato. La nota più importante, però, è stato il ritorno in campo di Danilo; il terzino brasiliano, infortunatosi lo scorso venti novembre con la Lazio, è nuovamente a disposizione di Allegri ed è pronto a dare il suo contributo nella seconda parte di stagione

Juventus, il giovane attaccante è già idolo dei tifosi: i commenti

Juventus, torna Danilo: arma in più a disposizione di Allegri

Sessanta minuti è durato il ritorno in campo di Danilo; il brasiliano non poteva tenere di più dopo due mesi di inattività. La prestazione è stata comunque positiva anche se bisogna considerare il valore dell’avversario, una Sampdoria in piena crisi di risultati e in lotta per non retrocedere. Da un certo punto di vista è stato importante testare lo stato di forma del classe 1991 in una partita decisamente alla portata; ora bisogna capire se Allegri lo inserirà dall’inizio contro il Milan o lo farà partire dalla panchina. Una cosa, però, è sicura: il ritorno di Danilo è fondamentale per la Juventus.

Sara Croce bomba atomica: vestito di pizzo nero e stacco coscia pazzesco

Il terzino brasiliano permetterà a Cuadrado di tirare il fiato dopo un periodo in cui il colombiano è stato costretto agli straordinari; Danilo, inoltre, è un’altra arma offensiva a disposizione di Allegri vista la sua capacità di garantire costantemente la sovrapposizione all’attaccante di riferimento. Giocatore forte fisicamente con un buon senso della posizione e molto duttile, potendo ricoprire tutti i ruoli della difesa. Il ritorno di Danilo sarà determinante per la Juventus e gli obiettivi che la società vuole raggiungere.

Mercato Juve, duello a due per il nuovo attaccante

Ritrovato Danilo, la Juventus può concentrarsi sull’attaccante; la società ha bisogno di un rinforzo nel reparto offensivo per aumentare il rendimento realizzativo. Due i principali obiettivi della dirigenza juventina