Eva Henger, il bikini tra le rocce manda tutti al manicomio:” Venere è ungherese”

Eva Henger si mostra in tutto il proprio splendore, con un fisico sensazionale e con quel bikini tra le rocce partono paragoni illustri.

Si diverte tantissimo in quel di Sharm El Sheik la bellissima Eva Henger, una donna che non ha davvero bisogno di inventarsi nulla di particolare per poter far parlare tutti quanti della sua bellezza e con certi scatti è in grado di mandare tutti al manicomio.

Eva Henger
Ansa Foto

Per lei l’estate è a tutti gli effetti uno stile di vita, infatti non perde mai occasione di evidenziare la sua bellezza e se il sole non c’è in Italia, tanto vale prenderselo all’estero. La località del Nord Africa è da tanti anni una delle più apprezzate in assoluto tra i vari VIP, ma perché sfruttare le spiagge come fanno tutti quanti?

La bella Eva ha capito che per poter spopolare ha bisogno di invettiva e novità, ecco dunque come mai questa volta ha voluto sfruttare delle rocce incastonate nel suo resort. Questo ha permesso così all’ungherese di rimanere in bikini e con un paesaggio eccezionale.

Questo infatti era l’ingresso della piscina, tanto è vero che si potevano vedere le mattonelle e le sdraio alle sue spalle, ma ciò che ha catalizzato l’attenzione è stato il suo corpo. Con un bikini verde davvero mignon ha dato vita alla visione di un Lato A da perdere la testa.

Come sempre è risultato perfetto e scultoreo, esattamente come le sue gambe sinuose e sensazionali, con questi dettagli che non sembrano sentire in alcun modo lo scorrere del tempo. La Henger dunque ha avuto modo di conteggiare oltre 300 commenti e uno di questi la paragonava a Venere, spiegando come questa non fosse romana ma ungherese.

Un complimento non solo molto apprezzato, ma anche estremamente colto e raffinato, il che ha permesso alla splendida magiara di capire ancora una volta come il suo lavoro stia andando alla grande.

Eva Henger e il post profondo:” La vita è diventare”

Da qualche tempo a questa parte la bellissima ungherese sta facendo parlare di sé in moltissime circostanze, con i suoi scatti che sono spesso accompagnati da frasi filosofiche e questa volta ha voluto concentrarsi sul concetto della vita.

Secondo lei infatti non si tratterebbe semplicemente di un arco temporale nel cui si può avere e dare, ma bisogna solo pensare al proprio essere, ovvero passare da ciò che si è a ciò che si può diventare.

Un concetto molto particolare e complesso che però merita grossi approfondimenti, tanto è vero che la Henger, per poter farlo capire a tutti i suoi fan, lo ha scritto anche in inglese dimostrandosi internazionale.

Eva Henger
Instagram

Ancora una volta la “Venere ungherese” ha fatto colpo nel cuore di tutti i suoi fan e ora che si è riscoperta anche filosofa non c’è più nessuno che non sia ai suoi piedi.

Impostazioni privacy