Diletta Leotta show a bordo campo: nessuno guarda più la partita, chissà come mai

Diletta Leotta è una delle più note e belle giornaliste d’Italia e in certi casi è lei il vero spettacolo allo stadio.

diletta leotta
Diletta Leotta (Juvedipendenza)

La notorietà di Diletta Leotta era iniziata poco meno di 10 anni fa, quando Sky decise di affidare alla splendida ragazza siciliana la conduzione del programma dedicato alla Serie B. I risultati sono stati eccezionali fin da subito e dopo due anni tra i cadetti ha avuto modo di farsi conoscere in tutta Italia, diventando così un punto di riferimento per il giornalismo del Belpaese.

In questi ultimi anni Diletta Leotta è passata a Dazn, diventandone probabilmente la conduttrice di punta, capace con la sua maestria dialettica di mettere sotto scacco i tecnici e i giocatori che non possono far altro che raccontare i vari segreti in campo e non solo. Diletta è ormai totalmente nel mondo del calcio, non solo per quanto concerne il lavoro, ma anche per quanto riguarda l’amore.

La Leotta infatti ha deciso di vivere con il portiere Karius, l’ex numero uno del Liverpool entrato suo malgrado nella storia a causa di due clamorose papere contro il Real Madrid nella finale di Champions del 2018. I due hanno avuto una splendida bambina di nome Aria, con i due che hanno dimostrato di essere follemente innamorati.

Al momento la carriera di Karius è in una fase di stallo, perché quegli errori in una partita vista in tutto il mondo lo hanno fortemente segnato. Infatti per ora è il terzo portiere del Newcastle, comunque ancora sotto contratto con una squadra che disputa la Champions League. Intanto Diletta Leotta fa parlare di sé anche in campo e non solo nel ruolo di giornalista.

I palleggi di Diletta Leotta: San Siro è tutto per lei

diletta leotta calciatrice
Diletta Leotta calciatrice (Juvedipendenza)

A quanto pare non solo Diletta Leotta è una grande esperta di calcio, ma conosce perfettamente anche i metodi per far impazzire i tifosi allo stadio. Naturalmente non poteva che essere lei l’inviata di Dazn a bordocampo per poter commentare Milan-Juventus, cercando così di carpire le sensazioni dei giocatori di due delle squadre più forti d’Italia.

Prima della partita si sa che i calciatori devono riscaldarsi per evitare degli infortuni e le televisioni in questo momento vivono una doppia situazione. Da un lato vi è modo di dare maggiore risultato a chi lavoro alla trasmissione, in quanto c’è modo di presentare la partita, ma dall’altro c’è anche tanto spazio per la pubblicità.

Durante questi momenti è possibile che i giornalisti cerchino in qualche modo anche di poter interagire direttamente con i tifosi in tribuna e questo può avvenire in vari modi. La bella Diletta ha deciso così di prendere un pallone ufficiale della Serie A e mettersi in mostra con una serie di palleggi con le ginocchia.

Forse lo stile non sarà stato dei migliori e alla fine ha chiuso con quattro palleggi, un ottimo numero considerando come non fosse proprio in tenuta da gioco. La stessa Diletta ha chiesto conferma agli spettatori in tribuna e con il suo classico sorriso è stata contenta di aver regalato un bel momento agli appassionati.

Impostazioni privacy