Bonucci, la Juve è preoccupata: ecco cosa sta succedendo

Continua la tormentata stagione di Bonucci; i tifosi della Juventus sono seriamente preoccupati per le condizioni del difensore.

Una stagione difficile quella che sta vivendo Bonucci a causa di prestazioni decisamente sotto le aspettative ma anche per i continui problemi fisici che gli stanno facendo saltare diverse partite.

gatti
Gatti (LaPresse)

In uno degli ultimi turni di campionato, contro la Sampdoria, il difensore azzurro ha subito un nuovo problema muscolare che lo ha costretto all’ennesimo stop stagionale. Infortunio che gli farà saltare anche gli impegni della nazionale, validi per la qualificazione al prossimo europeo.

Situazione decisamente complessa e che fa preoccupare e non poco i tifosi bianconeri; in questo finale di stagione, infatti, la Juventus è impegnata su tre fronti e ha bisogno di tutti per arrivare in fondo a tutte le competizioni.

Coppa Italia, Europa League e Serie A; Allegri ha bisogno di Bonucci anche per un discorso di cattiveria agonistica che il centrale mette in campo. La sua leadership e la capacità di trascinare, emotivamente parlando, i compagni sono caratteristiche che possono essere determinanti in questo finale di stagione e soprattutto contro un certo tipo di avversario.

La Juventus, però, dovrà fare a meno di Bonucci (probabilmente) per due settimane; il difensore potrebbe tornare a disposizione per il match con la Lazio.

Al momento, però, è solo una speranza perché (e lo stesso discorso vale per Pogba) uno stop così prolungato richiede tempo e pazienza; da dopo la sosta la Juve di tempo ne avrà poco considerando che scenderà in campo ogni tre giorni. L’assenza di Bonucci rischia di essere pesante per gli obiettivi stagionali dei bianconeri.

Bonucci infortunato: ecco il sostituto

In assenza di Bonucci, la Juventus potrà contare su Gatti; il centrale ha dimostrato una crescita esponenziale ed ha fornito, contro Friburgo ed Inter, due prestazioni veramente importanti.

Forte fisicamente, attento nelle chiusure, bravo nell’uno contro uno e molto abile nell’anticipo; Gatti sta scalando le gerarchie della difesa bianconera e il nuovo stop di Bonucci potrà dare al difensore ulteriore spazio.

bonucci
Bonucci (Ansafoto)

Ad aprile la Juventus giocherà nove partite tra tutte le competizioni; è chiaro come non potranno giocare sempre Danilo-Bremer-Alex Sandro. Serve una giusta rotazione a livello difensivo; proprio per questo Gatti verrà impiegato con maggiore continuità nel prossimo futuro.

Come abbiamo detto la crescita è stata esponenziale; un cambio di marcia decisamente netto operato da Gatti che potrà incidere anche sul prossimo mercato estivo con la Juventus che potrebbe anche decidere di non intervenire nel reparto difensivo.

Impostazioni privacy