Calciomercato Juventus, suggestione Felipe Anderson: ecco cosa c’è di vero

Felipe Anderson è un grande talento della Serie A, con la Juventus che sta valutando l’opzione di portarla all’interno della rosa.

L’obbiettivo della Juventus è quello di creare la squadra migliore possibile per il futuro. Non si sa ancora quali saranno le sanzioni per lo scandalo legato alle plusvalenze, ma si deve ragionare in grande.

Un giocatore che di sicuro potrebbe fare al caso dei bianconeri è il brasiliano Felipe Anderson, un trequartista di classe e talento. Guardando il modulo tattico di Massimiliano Allegri sembra poter essere davvero l’uomo giusto per il futuro di Madama.

Felipe Anderson
Felipe Anderson (Fonte: LaPresse)

Con il 3-5-1-1, la Vecchia Signora gioca dunque sempre con un trequartista e chi può essere migliore in Serie A rispetto a Felipe Anderson? Il brasiliano infatti è in grado di vedere gli spazi come pochi altri e inoltre ha una grande abilità in fase realizzativa.

Un altro dato che lo porta a essere già un pupillo dei tifosi della Juventus è il fatto che quando vede l’Inter riesce sempre a esaltarsi segnando diversi gol, come ha saputo fare anche in questa stagione.

Per molti l’affare potrebbe avere un esito positivo solamente in caso di addio di Angel Di Maria, con il Fideo che lascerebbe così uno spazio al sudamericano. In realtà potrebbe non essere così, anzi ci sono tante motivazioni che potrebbero spingere anche a una convivenza.

Prima di tutto non è da escludere il fatto che Di Maria possa tornare a essere utilizzato nel suo ruolo di esterno, difficile se a tutto campo, si potrebbe passare anche a un 4-2-3-1. Inoltre anche nella Lazio, Felipe Anderson ha avuto modo di fare il centravanti, potendo così dialogare anche con altre seconde punte.

Felipe Anderson per il futuro? La Lazio prova a resistere

Il brasiliano quest’anno compirà 30 anni e sa perfettamente che questa è l’ultima grande occasione della carriera. La Lazio lo ha prelevato a prezzo di saldo dal West Ham per un totale di 3 milioni, ma Lotito chiede almeno 15 milioni attualmente.

La cifra però è stranamente molto simile a quella che chiede anche la Juventus per poter fare in modo che i capitolini possano riscattare Pellegrini. La trattativa anche in quel caso non è delle più semplici, ma c’è margine per poter trovare un accordo.

Felipe Anderson alla Juventus potrebbe essere un problema solamente nel caso in cui Allegri cercasse obbligatoriamente un giocatore continuo. Il brasiliano adora esaltarsi nelle grandi partite, ma troppo spesso si nasconde, motivo per cui non ha spiccato il volo in carriera.

A Torino cerca però la definitiva consacrazione nel grande calcio internazionale, con la sua abilità palla al piede che potrebbe anche essere messa al servizio della squadra a centrocampo. La possibilità di giocare più basso e da interno nel ruolo di Rabiot non è da escludere.

Allegri sa benissimo come modellare in campo i suoi calciatori e se dovesse arrivare a Felipe Anderson di sicuro ne vedremo delle belle.

Impostazioni privacy