Calciomercato Juventus, il Borussia Dortmund cerca l’affondo: i tedeschi ci provano

Il Borussia Dortmund sta studiando da vicino la Juventus, con i tedeschi che sono intenzionato ad arrivare a un talento bianconero.

Una delle squadre che in Europa è maggiormente attenta al mercato giovanile è sicuramente il Borussia Dortmund. I tedeschi hanno dimostrato di puntare molto sulle nuove leve e a Torino ne stanno uscendo tante.

Juventus Borussia Dortmund
Juventus Borussia Dortmund (Fonte: Adobe)

I ragazzi di Edin Terzic stanno cercando di completare uno straordinario campionato che li potrebbe portare a rompere l’egemonia del Bayern Monaco, per questo motivo guardano con interesse a Torino.

I gialloneri sanno bene che non potranno tenere ancora per tanto tempo il fenomeno inglese Jude Bellingham, per questo si stanno tutelando. Un’idea da parte dei gialloneri è quella dunque di virare verso Matias Soulé.

L’argentino sta avendo molto più spazio in questa stagione con la Juventus, ma vorrebbe avere un ruolo centrale. Il trequartista ha dalla propria parte classe e una straordinaria visione di gioco, ma la concorrenza è enorme a Torino.

I bianconeri non se ne vorrebbero sbarazzare, infatti in caso di cessione sarebbe soltanto per delle cifre davvero considerevoli. Stiamo infatti parlando di un giovane che è già ampiamente tenuto sotto controllo da Scaloni e dalla sua Argentina.

Dunque i tedeschi sarebbero disposti a trattare anche su una base di 20 milioni di euro, una cifra che potrebbe far vacillare la Juventus. Da un lato rischierebbe di venire meno il progetto giovani, ma dall’altro lato la plusvalenza stuzzica.

Matias Soule
Matias Soulé (Fonte: LaPresse)

Inoltre l’inserimento nella trattativa di Soulé permetterebbe anche di ragionare su un possibile scambio per abbassare la trattativa. Nel Borussia Dortmund c’è un attaccante di grandissimo interesse, ovvero il giovane Karim Adeyemi.

Incrocio Juventus e Borussia Dortmund: Soulé e Adeyemi nel mirino

I tedeschi puntano moltissimo sul giovane talento di Matias Soulé, ma sarà importante prima cedere Bellingham, promesso sposo al Real Madrid. Per quanto riguarda Adeyemi, la trattativa non sarà per nulla semplice, anzi.

Karim Adeyemi
Karim Adeyemi (Fonte: LaPresse)

L’attaccante che ha spopolato con la maglia del Salisburgo nelle ultime stagioni ha avuto bisogno di un po’ di ambientamento in Germania, ma ora è un titolare inamovibile. Il suo grande gol in Champions League contro il Chelsea ne è la dimostrazione che il talento è di quelli cristallini.

In caso di inserimento di Adeyemi nella trattativa per Soulé però non basterebbe semplicemente inserire l’argentino nell’affare. Con tutta probabilità sarà fondamentale aggiungere anche una controparte economica, indicativamente sui 20 milioni di euro.

Karim infatti era già stato pagato ben 30 milioni di euro quest’estate dal Salisburgo e i tedeschi puntano a venderlo non per meno di 50 milioni. Stiamo parlando di un predestinato e un eventuale perfetto rimpiazzo in caso di addio Vlahovic.

La linea verde proseguirebbe chiaramente anche con lui, dato che è un classe 2002 e il suo mancino liftato darebbe a Madama l’occasione di rifarsi per aver perso Haaland ormai suo. Forse Adeyemi non è la stessa cosa, ma il ragazzo ha tutte le carte in regola per spaccare anche in Italia.

Impostazioni privacy