Cuadrado deve restare alla Juventus: il motivo vi lascerà senza parole

Il contratto di Cuadrado scade il prossimo trenta giugno e sembra proprio che il suo futuro debba essere ancora alla Juventus.

Uno dei giocatori più importanti di questa Juventus è, senza nessun dubbio, Cuadrado; l’esterno colombiano, per il 3-5-2 di Allegri, è fondamentale a causa della sua capacità di saltare costantemente l’uomo e creare, con estrema facilità, la superiorità numerica.

cuadrado
Cuadrado (LaPresse)

Il suo apporto, inoltre, è determinante anche per la capacità di aiutare il reparto difensivo; all’interno del 3-5-2 della Juventus agli esterni è chiesto anche un lavoro di copertura e Cuadrado lo sa fare perfettamente.

Come sappiamo il problema dell’esterno è un contratto in scadenza il prossimo trenta giugno; sul suo futuro ci sono notizie contrastanti. Secondo alcuni a fine stagione andrà via mentre, stando ad altri indiscrezioni, sembrano esserci ancora possibilità di un rinnovo.

Allegri, per i motivi precedentemente citati, lo vorrebbe ancora in rosa; all’interno di una stagione, con diverse partite da giocare, un giocatore come Cuadrado può essere decisamente utile.

In realtà il motivo che deve portare alla permanenza di Cuadrado è un altro; l’esterno, infatti, è un vero e proprio talismano quando si tratta di affrontare l’Inter.

Da quando veste bianconero, infatti, ha segnato quattro gol ai nerazzurri; una vera e propria tassa che l’Inter è costretta a pagare quando si trova di fronte il classe 1988.

tweet cuadrado
Tweet Cuadrado (Twitter)

Lato nerazzurro non potranno che essere contenti di non ritrovarsi di fronte Cuadrado, squalificato per la semifinale di ritorno. Il colombiano, nonostante l’età, continua a dimostrare di poter essere decisivo specialmente quando la sua Juve affronta l’Inter.

Non è escluso che, considerando la rivalità tra i due club, Cuadrado possa restare anche il prossimo anno; l’esterno, infatti, è un vero e proprio talismano contro la rosa nerazzurra.

Cuadrado piace ad un top club italiano: ecco di chi si tratta

Il futuro del colombiano potrebbe essere ancora alla Juventus; sul giocatore, però, troviamo l’interesse di un top club italiano. Stiamo parlando della Roma, squadra in piena corsa per un posto nella prossima Champions League.

I giallorossi ormai hanno scelto il 3-4-2-1 come sistema di gioco e sulla corsia di destra hanno qualche difficoltà tra un Celik che non sembra convincere Mourinho e un Karsdorp fermato da un problema fisico.

Ecco che Cuadrado potrebbe essere il nome perfetto per la Roma del prossimo anno; il colombiano, infatti, si integrerebbe perfettamente con il sistema di gioco giallorosso e alzerebbe (non di poco) la qualità della rosa capitolina.

Al momento, però, è una semplice indiscrezione di mercato; per capire quale sarà il futuro di Cuadrado bisognerà aspettare la fine della stagione.

Impostazioni privacy