Sarri, pronto lo scippo alla Juventus: tensione alle stelle

Sarri sembra aver individuato il rinforzo ideale per la prossima stagione; il tecnico biancoceleste ha pronto il grande scippo.

La stagione sta per finire e, di conseguenza, ci avviciniamo all’inizio delle prossima sessione estiva di mercato; la Juventus, per rinforzare la rosa a disposizione di Allegri, ha bisogno di una serie di innesti di qualità ma deve anche far attenzione ad alcuni possibili addii.

sarri
Sarri (Ansafoto)

Sono diversi, infatti, i giocatori bianconeri finiti nel mirino di società italiane; tra questi troviamo anche Rovella, centrocampista classe 2001 di proprietà della Juventus ma in prestito al Monza.

Con il club neopromosso sta dimostrando di avere qualità importanti e di essere pronto per una realtà importante come quella bianconera.

Parliamo di un centrocampista completo, dinamico, intelligente tatticamente e con la possibilità di essere impiegato sia come mezzala sia come regista.

Le prestazioni stagionali di Rovella non sono passate inosservate e sul giocatore è forte anche l’interesse della Lazio.

I biancocelesti, considerando la seria possibilità di giocare la Champions nella prossima stagione, hanno bisogno di rinforzare la rosa con elementi di qualità.

Rovella sembra essere il profilo ideale per la squadra di Sarri; il suo profilo potrebbe completare il centrocampo biancoceleste nel miglior modo possibile.

Bisogna sottolineare, però, come si tratti di una trattativa decisamente complicata; la Juventus, infatti, non ha nessuna intenzione di privarsi del giovane centrocampista.

L’intenzione sembra essere quella di tenerlo in prima squadra per farlo crescere e sperare in un percorso simile a quello fatto da Fagioli e Miretti che sono, ad oggi, due punti fermi della rosa bianconera.

Rovella, niente Lazio: la Juve ci punta per sostituire un top

Il giovane centrocampista, dunque, sembra destinato ad essere uno dei rinforzi della Juventus del prossimo anno; Rovella, una volta terminata la stagione, tornerà alla base per imporsi nella rosa bianconera.

Allegri, grazie ad un giocatore con le qualità di Rovella, può contare su un altro giocatore di grande qualità.

Insieme a Fagioli, Miretti e Locatelli andrebbe a formare un centrocampo a tinte azzurre e questa non può che essere una buona notizia sia per la Juve sia per l’Italia di Mancini.

Il ritorno di Rovella, inoltre, andrebbe a risolvere una situazione scomoda visto la possibile cessione di Paredes; l’argentino non sta convincendo e anche contro il Sassuolo ha disputato una partita al di sotto delle aspettative.

La stagione sta per terminare ed è praticamente improbabile che, a fine stagione, Paredes resti alla Juventus; il suo futuro sembra essere sempre più lontano da Torino con Rovella pronto a completare, nel migliore dei modi, il centrocampo bianconero.

Impostazioni privacy