Locatelli lascia la Juventus? Non verrà riscattato e va in Premier League

Manuel Locatelli è uno di quei giocatori che più di tutti sta cercando di mettersi in mostra con la Juve, ma il suo riscatto è in bilico.

Da quando la Juventus ha acquistato dal Sassuolo Manuel Locatelli, è diventato chiaro a tutti come il suo arrivo sia stato sicuramente molto utile per la roda bianconera, anche se non c’è dubbio che il suo rendimento è stato abbastanza altalenante, anche per una posizione in campo mai pienamente trovata, per questo motivo ci potrebbero essere dei clamorosi cambiamenti in vista della prossima stagione.

Manuel Locatelli Juventus (Ansa Foto)
Manuel Locatelli Juventus (Ansa Foto)

L’obbiettivo minimo della Juventus doveva essere la qualificazione in Champions League e ormai sembra essere a tutti gli effetti conquistata, con i bianconeri che hanno solo bisogno della matematica per iniziare a chiudere il discorso e pensare a tutti gli effetti alla prossima stagione.

La Signora ha bisogno di giocatori di qualità superiore e per questo motivo Manuel Locatelli è ancora sul chi va là per quanto riguarda la sua sostituzione a centrocampo, con il giovane italiano che non ha ancora dimostrato il proprio talento a pieno titolo, nonostante sia un intoccabile per Allegri.

Qualche infortunio di troppo lo hanno relegato sempre di più al ruolo di alternativa, tanto è vero che qualcuno sta iniziando a mettere in dubbio il suo riscatto in vista della prossima stagione, con l’alternativa che potrebbe arrivare dall’Inghilterra.

Si tratterebbe del ceco del West Ham Tomas Soucek, centrocampista che è arrivato dallo Slavia Praga nell’estate del 2020 e da quel momento è diventato un punto centrale negli Hammers, con il ragazzo che si è dimostrato sempre di più un punto fermo nella squadra londinese.

Tomas Soucek, il regista che serve ad Allegri

Con Soucek la Juventus potrebbe arrivare a un centrocampista di prima fascia e che nell’ultimo periodo è in grado di dimostrare grande intelligenza tattica e che ha saputo inserirsi perfettamente nei dettami tattici del West Ham.

Con lui gli Hammers stanno sognando sempre di più la qualificazione alla prossima Champions League e soprattutto stanno sperando come non mai di ottenere la finalissima di Europa League, un traguardo che sarebbe a dir poco unico, considerando il fatto che i britannici non sono abituati a certi palcoscenici.

Con Soucek la Juventus sistemerebbe la mediana senza grossi problemi, infatti il suo arrivo sarebbe davvero perfetto in prospettiva, perché la Signora potrebbe avere un intelligente regista a tutto campo con Zakaria come interno e con Locatelli che potrebbe essere riscattato proprio per poi girarlo al West Ham.

Soucek infatti ha un valore di circa 45 milioni, un prezzo che sicuramente fa drizzare i peli del corpo alla dirigenza juventina, ma il suo arrivo potrebbe dimostrarsi davvero determinante per poter modificare le sorti di un reparto del campo che da troppo tempo è in grossa crisi.

 

 

Impostazioni privacy