L’Abarth si perfeziona sempre di più: ecco la Panda del futuro (Video)

Ci sono alcuni marchi di automobile che sono destinati senza alcun dubbio a diventare eterni e immortali, come la Abarth e la Panda.

Riuscire a realizzare delle macchine che possano essere prese come esempio di potenza e bellezza è sicuramente uno di grandi obbiettivi di tutti i grandi marchi, con la Abarth che è stata una di quelle che più di tutte ha potuto realizzare una serie di grandi obbiettivi nel corso del tempo potendo sfruttare grandi collaborazioni, con la Fiat che ha messo a disposizione alcuni suoi gioielli, come per esempio la Panda.

Abarth (Ansa Foto)
Abarth (Ansa Foto)

Da diversi anni a questa parte l’industria automobilistica italiana verte unicamente, o quasi, sui marchi legati al mondo della FIAT e a tutti quelle vetture che sono seguite in maniera diretta dalla famiglia Agnelli, con la Abarth che è stata sicuramente una delle grandi invenzioni e uno dei fiori all’occhiello della ditta.

Ci sono stati tanti modi per poter far sì che questo tipo di vetture potessero diventare note e apprezzate dal grande pubblico, tanto è vero che in diversi casi sono stati sfruttati dei modelli già ben noti alla Fiat per poi farli diventare dei capolavori assoluti di potenza con il marchio Abarth.

La Panda è sicuramente uno di quelli più amati e ben visti nel mondo delle quattro ruote, perché è stata in grado di unire una qualità incredibile a un’affidabilità che solo poche hanno dimostrato in questi anni, ecco dunque perché tutti vogliono cercare in qualche modo di perfezionarla sempre di più.

Di recente su YouTube si sono già proiettati in avanti provando a immaginare come potrebbe essere la Panda Abarth del futuro, un modello che sicuramente sarebbe in grado di lasciare a bocca aperto tutti i grandi compratori che non vedrebbero l’ora di poter acquistare uno di questi eccezionali modelli e vedendo il video possiamo già capire come il livello sia altissimo.

Tommaso D’Amico ci presenta la nuova Fiat Panda Abarth

L’idea di costruire un nuovo modello di Fiat Panda Abarth, dato che in passato già era stata realizzata, è venuto in mente al designer e youtuber Tommaso D’Amico, una tra le figure in assoluto più amate e ammirate sul mondo di internet per quanto riguarda certe idee davvero geniali da questo punto di vista.

Notiamo infatti come la Panda passerebbe dall’essere una semplice utilitaria a una vettura sportiva con delle caratteristiche quasi da gara, in modo tale da poter incentivare tutti i grandi compratori a valutarne il suo acquisto, dando così un grande sguardo al futuro.

Il motore però deve essere una solida realtà attuale, tanto è vero che D’Amico ha scelto un carburante a benzina, in modo tale da poter sfruttare nel migliore dei modi il motore 1.4 turbo AT con all’interno ben 180 cavalli, e chiunque abbia mai avuto una Panda sa benissimo che questa potenza era davvero impensabile.

L’idea è quella di portarla sul mercato nel 2023, un qualcosa che avrebbe sicuramente del rivoluzionario e dello straordinario, anche perché in questo momento c’è davvero tanto bisogno di rilanciare sempre di più il mercato di questo genere.

Le vetture sono di primo livello e molto apprezzate, ecco dunque perché la Abarth ha voglia di mettere a tacere tutti i concorrenti del settore, potendosi così presentare al mondo intero con un modello che sarebbe davvero in grado di sbaragliare completamente i rivali.

Impostazioni privacy