Pjanic-Juventus, il retroscena che nessuno conosce: da non credere

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La Juventus, negli ultimi giorni, sembrava aver messo gli occhi su Pjanic; l’operazione, però, non si farà. Andiamo a scoprire il motivo.

Un centrocampista che vada a dettare tempi e ritmi di gioco; questo sta cercando la Juventus per completare un reparto che, grazie all’arrivo di Pogba, ha avuto una sterzata decisamente importante a livello di qualità e possibilità di portare gol e assist alla corte di Allegri. In attesa del pieno recupero del francese (che, ricordiamo, ha deciso di non operarsi anche per non perdere il mondiale), la società è alla ricerca, come detto, di un regista. La pista Pjanic sembra essersi, pian piano, raffreddata; cerchiamo di capire il perché.

Pjanic
Ansafoto

Come al solito, la società bianconera valuta diverse piste per il ruolo di regista perché nel mercato è sempre bene avere un piano di riserva. Pjanic è, senza ombra di dubbio, una seconda scelta di tutto rispetto; l’obiettivo principale, infatti, è Paredes ma le difficoltà nel trattare con il PSG avevano portato la Juventus a guardare con attenzione al possibile ritorno del centrocampista bosniaco.

L’esperienza in bianconero è stata decisamente positiva e il fatto di conoscere l’ambiente poteva essere un punto a favore per il buon esito della trattativa. Dalle ultime indiscrezioni, infatti, sembra che la pista per il ritorno di Pjanic sia definitivamente tramontata con il giocatore che non dovrebbe fare ritorno a Torino.

Una scelta che sembra dettata da una sicurezza (anche se nel mercato non si può mai essere certi) nel riuscire a chiudere la trattativa per Paredes. Il centrocampista argentino è fuori dal progetto del PSG e nei prossimi giorni si dovrebbe trovare la chiusura definitiva dell’affare su una base di circa venti milioni di euro. Ma ora andiamo a vedere la motivazione che dovrebbe aver portato alla frenata Pjanic-Juventus.

Pjanic, ecco perché il centrocampista non tornerà alla Juventus: i dettagli

Come abbiamo detto dovrebbe essere tramontata definitivamente la possibilità di rivedere Pjanic in maglia bianconera; la motivazione non sembra essere di tipo tecnico considerando le qualità del giocatore e, aspetto da non sottovalutare, come l’ex Roma sia particolarmente gradito da Allegri per il suo sistema di gioco.

Tweet Pjanic
Twiiter

Il motivo che dovrebbe aver messo fine alla possibilità di rivedere Pjanic alla Juventus è legato all’età del centrocampista. Parliamo di un classe 1990 con la società bianconera che sembra avere idee diverse dal punto di vista anagrafico. Non sappiamo se questa indiscrezione sia vera; la certezza è che la Juventus, per rinforzare il centrocampo, dovrebbe fare all in su Paredes.